Pensate si tratti del tre volte pallone d’oro Lionel Messi? Beh, vi sbagliate. Nel mondo virtuale il vero asso è un suo acerrimo rivale.