Questa ottantenne olandese e sua sorella hanno iniziato la loro raccolta quasi per caso, ma ora avrebbero i numeri per entrare nel Guinnes dei Primati.