“Se hai troppi tatuaggi non farai mai carriera”. Sarà vero?