Jamie Dornan e Dakota Johnson potrebbero pretendere uno stipendio a 7 cifre per recitare nel sequel del film. Ovviamente, mogli permettendo.