Milano è la prima città in Europa a lanciare un servizio di scooter sharing a rilascio libero, cioè non vincolato da specifiche aree di sosta. Il servizio è offerto da Enjoy, iniziativa dell’Eni già attiva con le auto, in collaborazione con il gruppo Piaggio e Trenitalia. La flotta a disposizione dei milanesi è composta, al momento, da 150 scooter a tre ruote Mp3 su uno dei quali è salito anche il sindaco Giuliano Pisapia.”Diamo un’offerta assoluta per cui ormai l’uso del mezzo publico o di mezzi messi a disposizione della città in sharing è veramente diventata un’abitudine dei milanesi.