Qual è la provenienza delle vittime della tragedia del Boeing 777 abbattuto: le parole di Huib Gorter, vice presidente della Malaysia Airlines in Europa, in occasione della conferenza stampa tenutasi giovedì sera all’aeroporto olandese di Schiphol.

Il Boeing 777 della Malaysia Airlines precipitato in Ucraina ha provocato la morte di tutte le 298 persone a bordo. Erano 154 i cittadini olandesi sul volo partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur che ospitava anche 27 australiani, 23 malesi, circa una ventina di americani e nove britannici. Presente anche un italo-olandese, insieme al figlio. I soccorritori hanno riferito di aver trovato tra i corpi anche decine di bambini. Secondo la compagnia molti di loro erano diretti in vacanza a Bali mentre un centinaio di persone erano dirette a Melbourne per il convegno internazionale dell’Onu sull’Aids in programma dal 20 al 25 luglio.