Si è forse inabissato in fondo al mare l’aereo della compagnia malese AirAsia, scomparso domenica tra l’Indonesia e Singapore con 162 persone a bordo. Lo ha riferito il capo dell’agenzia indonesiana per le ricerche e i soccorsi.”La scatola nera emette dei segnali e noi immergeremo in acqua un localizzatore che dovrebbe individuarli. Comunque tenendo conto delle informazione in nostro possesso l’ipotesi è che l’aereo si trovi proprio in fondo al mare”, ha detto in conferenza stampa.