Il regista spagnolo, premio Oscar, presenta ‘Regression’ e approfitta per parlare di temi di attualità, dagli attentati di Parigi, all’ISIS, senza dimenticare le unioni civili che fanno parte dell’agenda politica italiana.