Il folle gesto è avvenuto nella notte di domenica a Ansbach.