In Germania si chiama “Rettungsgasse” cioè “via d’urgenza”: quando la corsia d’emergenza non è abbastanza grande per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso, gli automobilisti si dispongono in maniera ordinata e celere sulle due estremità della carreggiata. In questo modo le vetture non creano nessun intralcio e le ambulanze possono raggiungere immediatamente il luogo dell’incidente.