Il film horror diretto da John R. Leonetti, in uscita nelle sale il prossimo 2 ottobre, riprende la fortunata figura della bambola Annabelle, già vista in L’evocazione – The Conjuring, per renderla l’antagonista diabolica dello spin-off prodotto da James Wan.

La pellicola si concentra sulle origini della figura misteriosa e inquietante della bambola eponima: nel film precedente l’introduzione di questo elemento nella stanza “dei trofei” dei due protagonisti “acchiappa-fantasmi” era apparso francamente un po’ spurio, ma a tutti gli effetti più potente e l’intrigante dell’abusata possessione demoniaca che minacciava la famiglia protagonista.

L’effige dall’espressione tanto beffarda quanto malignamente innocente ritorna dunque in un film tutto a lei dedicato, prodotto da Peter Safran e James Wan, e diretto da John R. Leonetti, già direttore della fotografia dei due Insidious e dietro la macchina da presa in The Butterfly Effect 2.