Un televisore inizialmente da 60 pollici, seguito poi da modelli più piccoli, da 50 e 55, che fa tutto, e che, soprattutto, viene comandato dall’iRing, un dispositivo infilato al dito che risponde ai nostri movimenti