Doccia fredda per Apple. Secondo U.S International Trade Commission (Itc), l’agenzia statunitense per il commercio internazionale, il colosso di Cupertino ha violato un brevetto della rivale asiatica Samsung nella realizzazione di alcuni modelli iPhone e iPad. E Apple corre ora il rischio che vengano bloccate le importazioni negli Stati Uniti dai fornitori fuori dai confini nazionali, Cina e Taiwan in testa, di alcuni modelli AT&T dell’iPhone 4, 3GS e l’iPhone 3, ma anche l’iPad 3G e l’ipad 2 3G.