Cento piccoli con mobilità limitata potranno recuperare la funzionalità delle gambe grazie a un nuovo macchinario dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.