Un’azienda americana ha creato satelliti talmente piccoli da poter essere tenuti in mano