John Bramblitt ha perso la vista nel 2001 a seguito di una complicazione con l’epilessia. Ora realizza fantastici dipinti affidandosi principalmente al tatto.