Nella cornice di Parigi, dove è ambientato il settimo episodio del famoso videogame, un gruppo di free runners francesi ha messo in scena una spettacolare versione del gioco in carne e ossa.