Dopo la sparatoria presso la sede del settimanale satirico parigino, un uomo coinvolto negli scontri si sarebbe costituito, ma la polizia è ancora sulle tracce dei due principali sospetti.