Per il quarto anno di fila in Giappone ci sono stati più decessi che nascite, con disastrose conseguenze sociali.