Nell’ex campo di concentramento si sono riunite martedì 27 gennaio circa 300 persone per celebrare la giornata della memoria. Presenti il leader francese Hollande ed il presidente supplente della Reppubblica italiana Pietro Grasso.