Un bambino francese di 6 anni, Maxence, è il primo del suo Paese ad aver ricevuto una protesi in 3D, ossia la protesi artificiale di una mano che è stata stampata grazie all’impiego di una stampante 3D. Come si può vedere dal video pubblicato in basso, la protesi in 3D applicata al bambino sembra la mano di un supereroe: è stato lui stesso a scegliere i colori (verde, blu e arancione) e adesso avrà tutto il tempo per abituarsi, in modo graduale, alla protesi ortopedica che gli è stata impiantata per sopperire ad una malformazione con cui era nato.