Dopo gli attacchi di Parigi tutta l’Europa è in allarme: nelle principali città del Paese fiammingo sono stati impiegati soldati armati per controllare i luoghi più a rischio.