Nora, colpita da ictus a soli 5 mesi, è rimasta in ospedale fino all’ultimo dei suoi giorni. I suoi due bassotti non l’hanno mai abbandonata