No a violenze sulle donne e ad atteggiamenti omofobi, due facce della stessa medaglia.

Questa la forma di protesta scelta da un gruppo di attivisti brasiliani, che in una stazione di Brasilia hanno messo in scena un grande kiss in. L’evento è stato organizzato da un’associazione che si batte contro i Mondiali e nello specifico contro turismo sessuale e violenza sulle donne, che in molti riterrebbero risvolti inevitabili della grande manifestazione sportiva.