Alcuni animali sono più fortunati ed altri meno. Questa differenza risulta più che evidente se ci soffermiamo a considerare stile di vita e salario di Choupette, la felina di Karl Lagerfeld.