Una delle attrici più corteggiate di Hollywood si mostra al pubblico sulla copertina della versione americana del numero di Esquire di agosto mettendosi a nudo.

La Diaz dichiara:

“Io sono quello che sono. Lavoro su me stessa. In questo momento penso di essere felice. Ho raggiunto grandi traguardi e per il resto non mi preoccupo. I miei 41 anni mi sono piaciuti. Peccato che siano già volati via. Un po’ come la paura. È la migliore età per una donna. Perché a 40 anni impari a far funzionare le cose o comunque non ti preoccupi più tanto. Smetti di aver paura. Non pensi più a quello che possono pensare gli uomini. E non temi cosa ti può succedere col passare del tempo”.