Iniziati circa sei anni fa, i lavori per l’ampliamento del Canale di Panama hanno ormai raggiunto il 90% della realizzazione. Al progetto, di elevata importanza per l’economia del Paese, partecipano i leader mondiali nelle infrastrutture e nei lavori di ingegneria. Tra queste anche l’italiana Salini Impregilo.