L’asse del water è davvero un ricettacolo di virus?