Hirohiko Shoda, giovane e talentuoso chef di Osaka, ormai più che italiano, si racconta ai microfoni di Leonardo.it.