Il noir-thriller di Michael R. Roskam con Tom Hardy e Noomi Rapace rappresenta anche l’ultima pellicola in cui ha recitato James Gandolfini, l’indimenticabile protagonista dei Sopranos.

Bob lavora nel pub di suo cugino Marv, invischiato in affari loschi con il sottobosco criminale di Boston, e cerca di tenere dentro la violenza che appartiene al suo passato. L’incontro con un cane e la giovane Nadia potrebbe essere un modo per cambiare vita, ma le circostanze metteranno Bob nelle condizioni di svelare la propria vera natura.