Rispetto della dignità degli omosessuali ma no a nozze gay e bocciatura della cosiddetta teoria del gender; accoglienza a divorziati risposati; maggior coinvolgimento e valorizzazione delle donne nella Chiesa; promozione di percorsi di educazione alla sessualità, cause di nullità delle nozze più agili e possibilmente gratuite. Il Vaticano pubblica l’Instrumentum laboris, il documento base che guiderà i lavori del Sinodo che si terrà ad ottobre sulla famiglia e affronta a 360 gradi i temi più delicati e più discussi come il riconoscimento delle coppie di fatto, la comunione ai divorziati risposati, l’aborto, l’eutanasia.