Produzione internazionale quella che sta dietro a questo thriller storico tratto da una terribile storia vera ambientata nella Russia stalinista del 1953.

Iil film, tratto dal bestseller omonimo, si ispira ai tremendi fatti di sangue attribuiti al cosiddetto mostro di Rostov, che tra il 1978 e il 1992 anni citati fece più di cinquanta vittime, sopratutto tra I bambini.

Protagonista della pellicola è il poliziotto Leo Demidov, interpretato da Tom Hardy, investigatore in carriera nella polizia che perde prestigio quando si rifiuta di denunciare la moglie Raisa, Noomi Rapace.

Spostato in provincia, Leo si appassiona al caso di un serial killer, cui inizia a dare la caccia insieme al Generale Mikhail Nesterov, Gary Oldman, nonostante I tentativi di insabbiamente dei piani alti.