Chrysler sempre più vicina a Wall Street. La controllata americana di Fiat ha depositato presso la sec, la Consob americana, la documentazione per l´Offerta pubblica iniziale delle azioni ordinarie Chrysler. Il numero di azioni oggetto dell´offerta e la forchetta di prezzo dell´offerta non sono ancora stati determinati.