La morsa del caldo africano e afoso, ultimo colpo di coda di questa torrida estate, sta sparando gli ultimi colpi. Da mercoledì correnti fresche atlantiche si faranno più insistenti, scalzando definitivamente dal trono Augusto, l’ultimo anticiclone proveniente dall’Africa.Fino a martedì farà ancora molto caldo e il tempo sarà in prevalenza soleggiato ma l’arrivo delle prime correnti atlantiche martedì porterà temporali sulle Alpi di confine e in Val d’Aosta.