Continuerà a chiamarsi Citroenancora per poco. Il marchio DS ha ormai spiccato il volo verso l’indipendenza totale, ma questo poco influisce sullo spirito della compatta DS3, una delle piccole più riuscite del marchio francese.