Continuerà a chiamarsi Citroen ancora per poco. Il marchio DS ha ormai spiccato il volo verso l’indipendenza totale, ma questo poco influisce sullo spirito della compatta DS3, una delle piccole più riuscite del marchio francese. Equipaggiata con un motore da 120 cavalli, riesce a coniugare perfettamente prestazioni da sportiva con consumi, realizzati in strada e utilizzando un piede “pesante”, che non sono mai scesi sotto i 17 chilometri per litro di gasolio.