Le prime dieci università del mondo sono americane o britanniche secondo la decima edizione del “QS World University Rankings”, la classifica delle migliori 863 università del mondo.

Al primo posto, come l’anno scorso, si piazza il Mit, il Massachusetts Institute of Technology. Il ranking QS, redatto da Quacquarelli Simonds, è tra i più autorevoli al mondo e utilizza sei indicatori principali per confrontare le università di tutto il mondo.

In campo italiano, il Politecnico di Milano si è attestato per il quarto anno consecutivo come la prima università italiana nella categoria Engineering & Technology, migliorando quest’anno il proprio punteggio: nella classifica complessiva ha ottenuto 49,9 punti rispetto ai 47,5 dello scorso anno e in quella di Engineering & Technology 85,2 punti contro i 79,8 precedenti.

L’Ateneo milanese ha ottenuto il 229°posto nella classifica complessiva – contro il 230° dello scorso anno.