Gli studiosi dell’Università di Yale hanno scoperto la soluzione