Api, zecche, pulci, formiche, zanzare: ad ogni insetto corrisponde una puntura ben precisa che bisogna saper riconoscere per evitare conseguenze a volte anche gravi