Vincitori di Sanremo 2015 e già bersaglio di parodie, “come un settantenne” ironizza sui tre tenorini del volo “giovani-vecchi” sulle note di Grande Amore la canzone con la quale i tre hanno trionfato.