La fondazione Make a Wish è riuscita a rendere reale il desiderio del piccolo, a cui lo scorso maggio è stata diagnosticata una rara forma di leucemia.