Nasce la prima applicazione web e mobile (iPhone, iPad, Android) integrata in Facebook totalmente italiana (disponibile in 6 lingue) che consente di abbattere le tipiche barriere del corteggiamento»: timidezza, imbarazzo, paura di sbilanciarsi, di essere rifiutati