A Bologna, la manifestazione di domenica 19 aprile è stata accompagnata dalla controprotesta pacifica dei membri di Arcigay e Arcilesbica.