C’è anche un italiano tra le 21 vittime delle violentissime inondazioni che hanno listato a lutto la Costa Azzurra. La Farnesina ha confermato la morte di un cittadino italiano, un uomo residente da tempo in Francia. Il suo corpo è stato ritrovato non lontano da Cannes.Tra i morti ci sarebbero anche altri due stranieri, con ogni probabilità un uomo portoghese e un cittadino britannico di cui si ignora l’identità la cui scomparsa è stata confermata dal Foreign Office. Il bilancio delle alluvioni resta pesantissimo, oltre 7.000 abitazioni sono ancora senza corrente elettrica.Quello che è accaduto in Costa Azzurra, e quasi nelle stesse ore nel South Carolina statunitense, con tempeste di fulmini, piogge torrenziali e inondazioni devastanti, è ciò che gli esperti si attendevano, e si attendono, in un pianeta caratterizzato dal global warming.A confermare ad askanews un fatto statistico ormai calcolabile per modelli scientifici è Antonello Pasini, climatologo del Consiglio nazionale delle ricerche italiano.