Secondo trailer per Creed, nuovo episodio della saga di Rocky Balboa che costituisce anche uno spin-off della stessa avendo un nuovo giovanissimo protagonista.

Michael B. Jordan, famoso per il suo ruolo in Fruitvale Station e nell’ultimo disastroso Fantastic Four, è stato scelto come interprete di Adonis Johnson, figlio del grande campione Apollo Creed.

La nuova pellicola diretta da Ryan Coogler riflette i tempi moderni con tanto di colonna sonora hip-hop e attori più giovani e maggiormente noti a un pubblico che magari ignora il film originale.

Questo trailer di Creed fa leva sull’aspetto più emotivo del film: nonostante sia figlio di cotanto padre anche Adonis come Rocky ha problemi a relazionarsi con la società, e il suo unico sfogo è la box; in più è impossibile rimanere impassibili di fronte a un Rocky Balboa ormai definitivamente fuori dai giochi e costretto al ruolo dell’allenatore (e non mancano problemi di salute).