Ancora un anno di recessione per L’Italia. Confcommercio ha stimato per quest’anno una caduta del Pil dell’1,7% e una contrazione dei consumi del 2,4%. Alla luce di questa previsione, l’associazione dei commercianti chiede al governo lo stop a Imu, Iva e Tares o sarà “collasso estivo”.