Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha sciolto il Parlamento convocando le elezioni anticipate per l’ultima domenica di ottobre: “Ho deciso di interrompere in anticipo i poteri del Parlamento. Il nuovo Parlamento sarà eletto il 26 ottobre”.