Durante il riscaldamento pre partita il pallone finisce sugli spalti e colpisce in pieno un bambino. Cristiano Ronaldo, però, sa farsi perdonare e regala la maglietta al suo piccolo fan.