Si chiama Moyo e, mentre combatte duramente, non bisogna disturbarlo.