Calandosi a 130 metri di profondità nel Mar Mediterraneo, una squadra di sub ha documentato lo straordinario ritrovamento di un’antica imbarcazione greca, assieme a una serie di reperti. Le suggestive immagini dai fondali marini.